Palermo

Palermo è il capoluogo della Sicilia, nonché la città più grande di tutta la regione ed anche quella con più abitanti (circa 1.200.000). E’ una città antica, ricchissima d’arte in cui si possono osservare le tante invasioni che subì nell’arco di tutta la sua storia. Non da meno la sua agricultura che produce in abbondanza frutti, ortaggi, agrumi come ad esempio le arance, i carciofi, i pomodori, le olive e tanto altro ancora. La gastronomia è tra le migliori al mondo, così come in tutto il resto della Sicilia; numerosi sono, infatti, i bar e i ristoranti dove si può andare a mangiare tutto ciò che si desidera accompagnato da una buona bottiglia di vino siciliano. Ma Palermo è famosa anche per il cibo da strada, il cosiddetto “Street food” che rapisce col suo buon profumo tanto che è praticamente impossibile non fermarsi a gustare queste prelibatezze siciliane.

Per quanto riguarda il turismo Palermo registra ogni anno un gran numero di turisti sopratutto francesi, tedeschi, inglesi e cinesi. Quest’anno (2018) vi è stato un incremento di visitatori, forse grazie al fatto che è stata proclamata come la capitale italiana della cultura.

Vi sono molti musei, monumenti, siti ed attrazioni da visitare con attenzione, magari con una guida turistica che spiega bene il tutto. Da buon blogger cercherò di darvi una visione più approfondita possibile dei posti che ho visitato e di quelli che ancora, ahimè, non ho avuto il piacere di visitare.

Di seguito troverete tutti gli articoli dove, appunto, parlo di questi posti, vi basta solo cliccare sui link e sarete indirizzati nella pagina opportuna.


Aeroporto Notarbartolo

Aeroporto “Notarbartolo” di Palermo

L’aeroporto “Francesco e Giuseppe Notarbartolo” di Palermo situato nel quartiere di Boccadifalco è uno degli aeroporti più antichi d’Italia. Nacque nel 1925 e fu ultimato nel 1932, fin quando nel 1934 divenne sede del Comando Aeronautico della Sicilia… Continua a legge l’articolo cliccando QUI.


Facebook Twitter Instagram YouTube